Donna kamikaze fa nove feriti in pieno centro a Tunisi



È di nove feriti il bilancio di un attentato suicida avvenuto ieri alle 14 davanti al teatro municipale nel centro Tunisi dove una donna si è fatta esplodere tra la folla. L’ordigno non aveva una forte carica esplosiva ma è bastato a uccidere la donna, che secondo la stampa tunisina si chiamava Mouna Kebla ed era originaria di Sidi Alwan, circa 200 chilometri a sud di Tunisi. L’attentato ha avuto luogo nella Avenue Habib-Bourguib, la strada principale di Tunisi, dove … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin