Dj Fabo, il sostegno di Cappato oggi al vaglio della Consulta



«Qui non si discute di un lugubre diritto di morte ma del diritto a essere aiutati a morire di mano propria e in modo dignitoso, senza difformità rispetto a chi può disporre della propria vita liberamente e può agire provvedendo da sé alla propria morte. Qui ci dobbiamo chiedere: è ancora suicidio la scelta di un congedo dalla vita di chi ha un corpo che si è congedato dalla persona, di un individuo che è scisso dal corpo? È davvero … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin