Disuguaglianze economiche e partiti populisti: legame da scindere



L’Italia non è ancora uscita dalla crisi iniziata nel 2008 e la lunga stagnazione ha finito col coincidere con l’aumento del consenso dei populisti. Il successo dei partiti populisti, in Italia come in Europa, è stato interpretato come reazione dei «perdenti della modernizzazione», non solo quelli per i quali essa ha portato salari fermi, mobilità sociale verso il basso, precarizzazione del lavoro e tutti gli svantaggi della rivoluzione tecnologica, ma anche i «perdenti culturali», disorientati dai cambiamenti nei valori portati … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin