Dillard, immergersi nella natura per svegliarsi in un Dio



Si inizia con l’eclissi di luna del febbraio del 1979. Tra le altre località particolarmente esposte, la Valle di Yakima, nello Stato di Washington, è un punto privilegiato. Nella folla di curiosi messisi in viaggio per assistervi c’è la scrittrice Annie Dillard. È l’alba quando scala una collina fino alla cima e allora l’evento, lei riporta, «cominciò senza strepito», finché il corpo nero del sole divenne simile a un «fungo atomico». È l’ultimo momento di lucidità che Dillard ricordi, poi … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin