Diario di un astrofisico



«Sono qui da ventiquattr’ore, e già mi rendo conto che è molto probabile che la missione fallisca». Inizia così il diario antartico di Federico Nati, astrofisico romano giramondo: oggi lavora all’università di Milano-Bicocca, l’anno scorso era in Pennsylvania. È la fine di novembre 2018, quando al Polo Sud non fa mai notte. Dopo un lungo viaggio dalla Nuova Zelanda su un aereo militare, Nati è arrivato alla base antartica di McMurdo. DOVRÀ COORDINARE una missione scientifica che ha richiesto anni … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin