Di Maio sceglie le imprese («un patto con loro») e dimentica gli operai



Ha iniziato il mandato da ministro incontrando i lavoratori più deboli – i rider -, ora incontra solo imprese e associazioni di consumatori e non trova nemmeno un minuto per parlare con i lavoratori di Industria Italiana Autobus, incontrati invece in campagna elettorale e a cui aveva assicurato due mesi fa di aver risolto la vertenza. Mentre sotto il ministero dello Sviluppo fin dalle 11 di mattina ci sono un centinaio di lavoratori della Iia (ex BradaMenarini di Bologna e … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin