Di Maio, Lega lo faccia dimettere e non arrivi a conta in Cdm


Siri Di Maio



“Faccio un ultimo appello, nelle ultime ore prima del Consiglio dei ministri, alla Lega, di far dimettere Armando Siri e non arrivare alla conta in Consiglio dei ministri”. È il Blog delle Stelle a riproporre – all’ora in cui è previsto che inizi il Consiglio che tratterà, soprattutto, il caso Siri – quello che Luigi Di Maio presenta (puntualizzando “io non voglio accusare questa o quella forza politica”) come “un appello all’unità: alziamo un muro contro la corruzione, anche nel modo di gestire le nostre forze politiche”.

“Da noi chi sbaglia è fuori in 30 secondi, fate la stessa cosa anche voi! Lo dico al Pd, lo dico a Zingaretti: metta fuori dal suo partito il governatore della Calabria e ne chieda le dimissioni. Lo dico a Forza Italia, di espellere tutti i coinvolti nell’inchiesta di corruzione lombarda. Dico a Fratelli d’Italia di chiarire su questo presunto finanziamento illecito”, sono ancora le parole del capo politico M5s.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.

Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.




Link ufficiale: http://formiche.net/feed/

Autore dell'articolo: admin