Di Maio festeggia le arance siciliane. Ma ai cinesi interessano i porti (e il 5G)



Per ora ci sono solo le arance siciliane. L’accordo commerciale Italia-Cina che il ministro Di Maio ha illustrato assieme a Ren Zhiwu, vice segretario generale della commissione per lo sviluppo e le riforme cinese in mattinata a palazzo Barberini a Roma ha per ora una sola certezza. Martedì 2 aprile arriveranno in aereo in Cina, per la prima volta le arance siciliane. Il tutto fra l’altro nell’ultimo mese pieno di raccolta per i preziosi agrumi, quelle bionde di Ribera (zona … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin