Di Maio e Sibilia attaccano duro, garantista Fico e l’ala sinistra M5s



«Evitiamo di enfatizzare dei modelli quando poi finiscono arrestati». Il vicepresidente Luigi Di Maio prova a rincorrere il collega Salvini nel commentare l’arresto del sindaco di Locri, fautore di un modello di accoglienza che da sempre divide i 5 stelle. Di Maio vuole allontanare i sospetti di una magistratura compiacente ai desiderata gialloverdi: «Quello che non accetto è che si accusi lo Stato, il governo» che nella sua lingua sono la stessa cosa non da ieri. «Questa è un’inchiesta della … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin