Di Maio è orgoglioso del video di scuse di suo padre


Di Maio video scuse padre

Maria Laura Antonelli / AGF 


 Luigi Di Maio



“Quando ho visto mio padre che nel video si scusava per quanto fatto 10 anni fa ho pensato: è il padre di un grillino”  ha detto il vicepremier Luigi Di Maio, facendo notare, in un’intervista radiofonica, che “i padri degli altri non hanno chiesto scusa a nessuno” anche se hanno mandato sul lastrico i risparmiatori e anzi “hanno chiesto aiuto ai figli per salvare le banche”. 

A proposito di un altro video, quello di Beppe Grillo, Di Maio ha detto di aver sentito il fondatore del M5s e che “non c’era niente di critico”. Secondo Di Maio, Grillo voleva far capire che “sta cambiando il mondo” con l’introduzione di nuove tecnologie, grazie a cui nel 2025 il 50% lavori cambierà. Di Maio ha quindi riferito di non aver parlato con Grillo della manifestazione no Tav. “Ci saranno i rappresentanti del territorio – ha aggiunto – chi vorrà andare andrà”.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it




Link ufficiale: http://formiche.net/feed/

Autore dell'articolo: admin