Di Maio e la minaccia di espulsione. De Falco: «Non scendo a quei livelli»



La scelta dei quattro senatori ribelli del Movimento 5 Stelle è appesa ad un’ultima mossa, al maxiemendamento al decreto sicurezza con il quale il governo dovrebbe recepire le modifiche proposte in commissione. Paola Nugnes, Gregorio De Falco, Matteo Mantero e Elena Fattori non si fanno illusioni e non demordono. Tengono la posizione e dicono senza mezzi termini che la loro ostinazione, sotto sotto, è condivisa anche da altri parlamentari che non vogliono esporsi ma si trovano in sofferenza. Ecco perché … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin