Di Maio, chi parla di crisi resterà deluso



Resterà deluso chi in questi giorni parla di crisi del governo M5s-Lega. Lo ha detto il vicepremier Luigi Di Maio a Rtl 102.5. Parlando del rapporto con il premier Giuseppe Conte e l’altro vicepremier Matteo Salvini, Di Maio ha spiegato “Noi ci parliamo, ci capiamo al volo e troviamo una soluzione insieme. C’è sempre stata lealtà tra di noi e andremo avanti 5 anni lavorando al meglio per realizzare il contratto di governo. Non voglio alimentare le speranze di coloro che dicono che questo governo è in crisi: resterebbero delusi…”. E sulla manovra ribadisce: “vogliamo sederci a un tavolo con la Ue per spiegarla”.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it




Link ufficiale: http://formiche.net/feed/

Autore dell'articolo: admin