Democrazia rappresentativa malata, difenderla così com’è non ha senso



La riforma dell’articolo 71 della Costituzione introduce un’iniziativa popolare rafforzata, legata a un referendum eventuale, nel caso di inerzia delle camere o di approvazione di un testo diverso. In campo le tifoserie della democrazia rappresentativa e di quella diretta. Sappiamo della diffidenza dei costituenti verso la democrazia diretta. Ma quello era il tempo di assemblee elette con il proporzionale e popolate da forti e radicati partiti di massa. Ciò non è più. In molti paesi, inclusi quelli che ne hanno … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin