Decreti e fiducie, i grillini imitano Renzi



Si sono ammanettati ai banchi, sdraiati in terra per impedire le votazioni, sono saliti sui tetti. Qualche volta, più semplicemente, ma volendo alzare il livello della protesta, sono rimasti fuori dall’aula. Tutto per denunciare il ricorso dei governi – dei governi precedenti – al voto di fiducia. Per il movimento 5 Stelle la scelta di imporre la fiducia è stata, per fare solo qualche esempio, «l’azione di un governo opaco» (come spiegarono nel giugno 2013 i deputati Dell’Orco e Ferraresi, … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin