dati Inps, assegno medio ed età media


reddito di cittadinanza Come si diventa navigator requisiti

Il presidente dell’Inps Tridico fornisce i primi dati sul reddito di cittadinanza: sono arrivate finora 900mila danda provenienti da nuclei familiari, in tutto 2,7 milioni di persone, mentre la stima nella relazione tecnica è pari a 1,3 milioni di famiglie.

Tridico è intervenuto stamattina ai microfoni di Circo Massimo su Radio Capital parlando di “un buon risultato” chiarendo che l’elaborazione delle domande procede e che “il tasso di rifiuto è del 25%”.

Importo medio reddito di cittadinanza

Tridico entra poi nel dettaglio dell’importo medio del reddito di cittadinanza che è di 520 euro a famiglia. Solo il 7,4% di chi ha presentato domanda percepirà tra i 40 e i 50 euro, per il 71% il rdc sarà da 300 euro a salire.

Età media domande reddito di cittadinanza

Ma se andiamo a guardare l’età media di chi ha presentato la domanda del reddito di cittadinanza scopriamo che su 800mila richieste fin qui vagliate solo il 3% dei giovani under 25 ha presentato la domanda.

Un dato che evidenzia come il reddito non sembra essere interpretato da giovani e giovanissimi come strumento finalizzato all’inserimento o al reinserimento nel mondo del lavoro ma prevalentemente come misura assistenziale, di contrasto alla povertà, non come “una rivoluzione per il mondo del lavoro”.

A giudicare dai primi numeri, la temuta corsa al rdc da parte dei giovani non c’è stata. Sullo sfondo la mancata riforma dei centri per l’impiego, con il discorso navigator in divenire, il bando per il concorso scade l’8 maggio.


Link Ufficiale: http://www.blogo.it/rss

Autore dell'articolo: admin