Dal 10 maggio due mesi di scioperi nelle fabbriche scuola, trasporti e P.A.



Per i sindacati confederale e di base sarà una primavera di fuoco contro le politiche economiche, della scuola e del pubblico impiego adottate dal governo Lega-Cinque Stelle . Ieri i sindacati metalmeccanici Fim, Fiom e Uil hanno proclamato uno sciopero generale venerdì 14 giugno, otto ore di stop dal lavoro e tre manifestazione nel Nord, al Centro e al Sud. Con una produzione industriale in calo (-5,5%), record dal 2012, e il crollo degli ordini del 7% a dicembre 2018, … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin