Da Chicago le contraddizioni del presente



La fucina del jazz di Chicago non smette di sfornare talenti. L’ultimo arrivato è l’afroamericano Ben LaMar Gay. Suona la cornetta, l’elettronica e una miriade di altri strumenti oltre a cantare. Ha registrato sette dischi mai pubblicati. Un selezione da questi lavori costituisce questo Downtown Castles Never Can Block the Sun, un magnifico e sorprendente catalogo di idee. Eclettico, certo, data la natura di compilation, ma per nulla dispersivo o incoerente. La musica è onnivora, multi stilistica e multistrato: il … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin