Cucchi, «chi sa parli». Nistri lancia un appello a tutti i carabinieri



«Questa è l’occasione. Chi sa parli, perché un carabiniere deve rispettare il proprio giuramento. Chi esce da questa regola e viene ritenuto responsabile di gravi fatti non è degno di indossare la divisa. Un carabiniere ha il dovere morale, prima ancora di giuridico, di dire la verità e di dirla subito». È senza precedenti l’appello lanciato ieri dal comandante generale dell’Arma, il generale Giovanni Nistri, intervistato da Bruno Vespa, perché emerga finalmente la verità sulla morte di Stefano Cucchi. Nistri, … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin