Cravan: folgorante, amaro, fallito



«E’ semplicissimo: se scrivo è per mandare in bestia i miei colleghi, per far parlare di me e cercare di farmi un nome. Se hai un nome, hai successo con le donne e negli affari. Avessi la fama di Paul Bourget, mi esibirei ogni sera con indosso solo un perizoma, in uno spettacolo di varietà, e vi garantisco che farei furore». Questo paradossale passo è tratto da Grande trampoliere smarrito (Adelphi «Piccola Biblioteca», pp. 204, € 13,00) di Arthur Cravan, … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin