Costellazioni famigliari contro l’oblio



Un tempo, Ortucchio era un isolotto nel bel mezzo del lago del Fucino, oggi prosciugato. È forse proprio per questa consuetudine ancestrale con l’acqua e i suoi continui riverberi che Lea Contestabile possiede un talento speciale nel far affiorare ricordi, «cucendo» giorno dopo giorno la sua costellazione artistico-affettiva NON UN ARCHIVIO (poiché le mappe sentimentali non sono classificabili) e nemmeno un album di cimeli, ma un arcipelago strettamente legato da visibilissimi fili, o addirittura da colle che non mollano la … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin