Corte Strasburgo, “No a sbarco, ma garantire cure ai migranti”


Sea Watch: Corte Strasburgo, "No a sbarco, ma garantire cure ai migranti"

 Afp


Sea Watch




La Corte dei diritti umani di Strasburgo “non ha accolto le richieste dei richiedenti di essere sbarcati”, ma chiede al Governo italiano “di prendere tutte le misure necessarie, al più presto, per fornire a tutti i ricorrenti adeguate cure mediche, cibo e acqua”. E’ quanto si legge nella decisione relativa al ricorso di Sea Watch​.

Sea Watch aveva presentato in mattinata un ricorso urgente per chiedere alla Corte di valutare se il governo italiano, impedendo lo sbarco dei migranti a bordo della nave Sea Watch 3 “stia violando i diritti fondamentali delle persone soccorse”

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.

Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.




Link ufficiale: https://www.agi.it/estero/rss

Autore dell'articolo: admin