Corte dell’Aja, Usa sospendano sanzioni sui beni umanitari



Gli Stati Uniti devono sospendere le sanzioni contro l’Iran sui beni ‘umanitari’ e sugli equipaggiamenti necessari per la sicurezza dell’aviazione civile: lo ha stabilito la Corte internazionale di Giustizia dell’Aja, la quale ha indicato “in via provvisoria” che “gli Stati Uniti devono interrompere ogni ostacolo all’esportazione verso l’Iran di medicine, derrate alimentari e prodotti agricoli e degli equipaggiamenti necessari alla sicurezza dell’aviazione civile”. Con questa pronuncia, pubblicata sul suo sito, la Corte ha accolto il ricorso presentato da Teheran a luglio contro la reintroduzione delle sanzioni americane. L’Amministrazione Trump aveva annunciato la ripresa delle sanzioni l’8 maggio, alla luce dell’uscita unilaterale dall’accordo internazionale del 2015 sul programma nucleare iraniano.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it




Link ufficiale: https://www.agi.it/estero/rss

Autore dell'articolo: admin