Corea del Sud, la battaglia delle donne per depenalizzare l’aborto



Scese in piazza più volte contro lo Spy Cam Porn (la pratica di filmare le donne di nascosto e diffondere le immagini sui siti porno), le femministe sudcoreane – fra quelle che hanno risposto con maggior forza all’«appello» di #metoo – sono in lotta anche per la depenalizzazione dell’aborto nel Paese, una battaglia che ha preso vigore lo scorso luglio, quando era atteso un pronunciamento della Corte Costituzionale sul caso di un medico perseguito per aver praticato oltre 70 interruzioni … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin