Conte, né con Serraj né con Haftar ma con il popolo libico


Libia Conte

Agf


Giuseppe Conte




 L’Italia “non è né a favore di Serraj né a favore di Haftar, ma a favore del popolo libico, che ha il diritto di vivere in pace”. Lo ha detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, spiegando che la posizione italiana sulla crisi libica non è a favore di un singolo attore. “Il mio governo – ha assicurato – mira a stabilizzazione nel Paese”. “Ho detto più volte che la situazione militare non è  affidabile”, ha aggiunto il premier, ribadendo che “non è con l’opzione politica che si può stabilizzare la Libia”. 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.

Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.




Link ufficiale: http://formiche.net/feed/

Autore dell'articolo: admin