Conte, le dimissioni di Tria mai state sul tavolo; il governo durerà fino al 2023 


Manovra  Conte  Tria governo

 (Agf)


 Giuseppe Conte e Matteo Salvini




Le dimissioni del ministro dell’Economia, Giovanni Tria “non sono mai state sul tavolo”. Lo sottolinea il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte incontrando i giornalisti davanti a Palazzo Chigi. Conte rivela di aver chiamato il titolare del Tesoro che “ha negato” questa ipotesi. Quindi sottolinea: il governo durerà “fino al 2023”. L’Italia, ha aggiunto, “non rappresenta un problema per l’Europa ma una risorsa”: Nessun problema neanche col Capo dello Stato che “ha ascoltato con molta attenzione”, la preparazione della manovra economica.  Il premier sottolinea un dialogo “assolutamente proficuo” e ai cronisti dice anche, a proposito dei rapporti con il Quirinale: “Non vorrei – ha continuato – che lo rappresentaste come un contraltare”. “Vogliamo ridurre il debito e lo ridurremo attraverso la crescita”, ha proseguito. Infine la riforma dei contratti pubblici: “la porteremo entro un mese”. 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it




Link ufficiale: http://formiche.net/feed/

Autore dell'articolo: admin