Conte da Putin, nessun impegno sulle sanzioni. Ma «venga in Italia»



Ieri Giuseppe Conte appena atterrato a Mosca per la sua prima visita ufficiale in Russia ha messo in chiaro che l’Italia si guarda bene dall’intraprendere qualsiasi azione per togliere le sanzioni comminate dall’Ue alla Russia dopo l’annessione della Crimea nel 2014. «Sono qui oggi per dimostrare al presidente Putin la costante disponibilità dell’Italia al dialogo: le sanzioni non possono essere un fine ma un mezzo per risolvere le divergenze» ha dichiarato alla stampa il premier italiano. Una posizione che Putin … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin