Conte, coraggiosa per 2019, forte crescita



“Abbiamo rispettato gli impegni. Con Tria avevamo preannunciato una manovra seria, responsabile e coraggiosa. Coraggiosa soprattutto per il 2019 perchè riteniamo che il nostro paese abbia bisogno di una manovra che solleciti una forte crescita. Sara’ molto significativo per il piano sugli investimenti”. Lo ha detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, in conferenza stampa a Palazzo Chigi insieme al ministro dell’Economia, Giovanni Tria, e i due vicepremier Luigi Di Maio e Matteo Salvini.  Il rapporto deficit/Pil per l’anno prossimo – ha aggiunto il premier –  sarà attestato al 2,4% ma poi calera’ al 2,1% nel 2020 e all’1,8% nel 2021″. I numeri del rapporto debito/Pil saranno “piu’ virtuosi: adesso è al 130,9 ma scenderemo sotto il 130% nel 2019 fino al 126,5% nel 2021”.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it




Link ufficiale: http://formiche.net/feed/

Autore dell'articolo: admin