Consegna alla comunità le tue parole



L’epistolario di Gottfried Benn è oggi un corpus assai consistente di diversi volumi, essenziale a seguire il divenire dell’intera opera poetica; vi dominano per numero, intensità e continuità del rapporto le lettere indirizzate dal 1932 al 1956 al colto industriale di Brema, Friedrich Wilhelm Oelze. Nel corso del tempo, naturalmente, hanno visto la luce varie altre raccolte di lettere, indirizzate a corrispondenti noti quali Ernst Jünger o Paul Hindemith, ma anche raccolte minori, talora molto esili, come ad esempio quelle, … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin