confermate le condanne per Fede e Minetti


ruby bis fede minetti



Condanne confermate in via definitiva per Emilio Fede e Nicole Minetti nel processo Ruby bis. La quarta sezione penale della Cassazione ha dichiarato inammissibili i ricorsi dei due imputati contro la sentenza d’appello bis pronunciata dai giudici milanesi il 7 maggio dello scorso anno. Per l’ex direttore del Tg4, accusato di tentata induzione e favoreggiamento della prostituzione, la condanna definitiva è pari a 4 anni e 7 mesi di reclusione. Per l’ex consigliera regionale della Lombardia Minetti, sotto processo per favoreggiamento della prostituzione, la pena definitiva è di 2 anni e 10 mesi. Anche il sostituto pg Pina Casella, nella sua requisitoria di questa mattina, aveva sollecitato la conferma delle condanne.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.

Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.




Link Ufficiale: https://www.agi.it/cronaca/rss

Autore dell'articolo: admin