“Con il partner devi far sentire la presenza, serve la rudezza”


Genny Savastano di Gomorra si confessa a Cosmopolitan

È un Salvatore Esposito come mai lo avevamo sentito quello intervistato da Cosmopolitan in occasione della quarta stagione di Gomorra, in onda fino al prossimo 3 maggio su Sky Atlantic. Nella serie che lo ha reso noto al grande pubblico veste i panni del temibile Genny Savastano, ma fuori dal set si definisce “italiano medio“, quello che condivide su Instagram le foto della famiglia e delle vacanze con la compagna:

Sono tranquillissimo, sono l’italiano medio. Non ho nessun disagio. Un lato oscuro? Ognuno ce l’ha. Il mio è che non sopporto le ingiustizie. Per me chi si approfitta dei più deboli è un vile. E se sei vile, con me non ci vai d’accordo. E se con me non ci vai d’accordo, sono cazzi tuoi.

Un gigante buono dal passato nella pallanuoto, che fa innamorare con la sua prestanza e il suo sguardo profondo uomini e donne. Vicino alla causa LGBT, l’attore ha dichiarato di non essere mai stato attratto da individui del proprio sesso:

Stare con un uomo, amarlo, non mi suscita interesse, non mi smuove nulla: l’ho fatto sul set, ma non mi ha intrigato. Per molti uomini etero è così. Invece magari le ragazze sono più possibiliste. Non so perché. Le donne mi piacciono molto, invece.

Salvatore Esposito è legato sentimentalmente da cinque anni a Paola, conosciuta durante le riprese di Gomorra, quando lei si trovava a Salamanca per un progetto universitario. Con lei vive a pieno tutta la passionalità che contraddistingue il suo temperamento focoso, tanto da non aver mai ceduto alle lusinghe – e ai messaggi bollenti – delle fan che lo contattano frequentemente sui social network:

Se sei un pezzo di ghiaccio con la tua donna o con il tuo uomo, che stai assieme a fare? Se hai un desiderio, lo devi esplorare con il tuo partner, devi far sentire la tua presenza, anche fisicamente. Un po’ di rudezza serve, fa parte dei rapporti. Magari uno sta cucinando, l’altro torna dal lavoro, cominci a baciarti e strusciarti e parte subito tutto. Quella passione lì, quella voglia di farsi sentire, ha la stessa potenza del sesso, anche se poi non succede niente. Ti tiene vivo, attaccati, è bello.

foto: Instagram


Link Ufficiale: http://www.blogo.it/rss

Autore dell'articolo: admin