“Con Giada è stata un’amicizia un po’ più affettuosa delle altre”


Giancarlo Magalli è stato intervistato dal settimanale Gente.

L’occasione in cui Giancarlo Magalli ammise, sostanzialmente, la relazione con la giovane Giada Fusaro (lei 22 anni, lui 71) fu un’intervista concessa al settimanale Gente nella quale il conduttore ammise di aver trovato l’amore in “zona Cesarini” (“Ho trovato l’amore, non sono più più single, sono felice. Se è coetanea? Macché! È più giovane di me. Non si dice di quanto. Diciamo che Berlusconi mi batte!”).

Pochissimo tempo dopo, però, Magalli, con un lungo post su Facebook, dichiarò che quella con Giada Fusaro era soltanto un’amicizia speciale. Magalli, infatti, ha conosciuto la Fusaro durante una puntata de I Fatti Vostri e, in quell’occasione, la giovane raccontò una terribile vicenda di abusi subiti in giovanissima età.

Intervistato nuovamente dal settimanale Gente, Magalli, questa volta, l’ha definita “un’amicizia un po’ più affettuosa delle altre”, parlandone, però, al passato.

La differenza di stili di vita, più le maldicenze legate alla loro differenza d’età, hanno avuto “la meglio”:

Quella tra me e Giada è stata un’amicizia un po’ più affettuosa delle altre. Di sicuro, gli stili di vita sono diversi. Lei ha un uso della tecnologia che non è il mio. Ecco, all’ennesima video-chiamata notturna ho detto basta. Oltre che per le maldicenze sull’età.

Con le seguenti dichiarazioni, è evidente la volontà di Magalli di salvaguardare Giada Fusaro dalle malelingue:

Giada ne ha già passate tante, attaccarla perché frequenta un settantenne è veramente troppo. Ma lei è così straordinaria che supererà anche questa.


Link Ufficiale: http://www.blogo.it/rss

Autore dell'articolo: admin