Comunismo «assassino»



Sono completamente d’accordo con l’articolo di Luciana Castellina pubblicato il 18 gennaio su questo giornale. Non penso, tuttavia, che ci si debba stupire delle affermazioni di Salvini su Battisti «assassino comunista» e sulla lista di intellettuali «criminali ideologici» stilata da Veneziani. Salvini e Veneziani fanno semplicemente il loro mestiere e nella logica del mestiere che cos’altro potrebbero dire, quando l’obbiettivo è quello di far dimenticare che alla base dell’odierna barbarie ci sono le logiche che veramente contano: quelle dell’accumulazione del … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin