commando armato attacca il ministero delle Comunicazioni a Kabul


afghanistan kabul talebani

 Foto: Nasrullah Attar / AFPTV / AFP


Kabul




La sede del ministero dell’Informazione afghano, nel centro di Kabul, è stata attaccata da un commando armato. C’è stata un’esplosione, seguita da scambio di colpi d’arma da fuoco. Le forze di sicurezza hanno circondato l’area, dove si trova anche il Serena, uno dei pochi hotel della capitale afghana frequentato ancora anche da stranieri, e protetto da rigide misure di sicurezza. Venerdì erano stati rinviati i colloqui tra governo e talebani che a Doha, in Qatar, miravano ad aprire la strada a negoziati di pace formali per mettere fine a 17 anni di conflitto. Il summit è saltato a causa del gran numero di delegati, 250, che il governo afghano aveva intenzione di inviare.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.

Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.




Link ufficiale: https://www.agi.it/estero/rss

Autore dell'articolo: admin