Comincia la stagione degli sgomberi. A Roma via il Baobab



Una volta finito di abbattere l’ultima baracca di legno la ruspa risale lentamente sul camion che poco prima l’aveva scaricata in questo piazzale di cemento dietro la stazione Tiburtina di Roma. E’ un bobcat, una ruspa bianca e non particolarmente grande, niente a che vedere con quelle ruggenti che Matteo Salvini esibiva con orgoglio stampate sulla maglietta prima di diventare ministro degli Interni. Ma si sa, a volte quello che conta sono i simboli e la ruspa che ieri mattina … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin