Come sfruttare l’abbinamento gamberi e formaggio | Consigli


I consigli di Gustoblog per imparare a sfruttare l’abbinamento gamberi e formaggio e preparare piatti deliziosi e originali.

Come sfruttare l'abbinamento gamberi e formaggio

Come sfruttare l’abbinamento gamberi e formaggio? Qual è il formaggio più buono da accompagnare ai gamberi? Pesce e formaggio è un incontro da mission impossibile o una valida alternativa agli abbinamenti più scontati? Partiamo dal presupposto che in cucina vige la regola del “de gustibus”, si possono fare piatti con gli ingredienti più disparati, l’importante è bilanciarli bene e fare in modo che non si coprano a vicenda, ma piuttosto che si esaltino.

Gamberi e formaggio sono due ingredienti molto versatili che si possono facilmente sposare tra loro, tutto sta nel trovare dei formaggi che non coprano il sapore delicato e dolce del gambero. La ricotta e il formaggio cremoso sono quelli che si sposano meglio con i gamberi perché hanno un sapore abbastanza delicato e si prestano alla preparazione di mousse e spume.

Mousse e spume a base di ricotta e formaggio cremoso si possono utilizzare per preparare dei crostini, ma anche bruschette, tapas, cestini di frolla salata ripieni e tutti i finger food che vi vengono in mente.

Ottimi anche i vol au vent con gamberetti e taleggio, un piatto sfizioso e originale che potete provare e utilizzare come base per creare altre varianti. Se vi piacciono le insalate potete preparare un’insalatina con avocado, gamberi, succo e scorza di limone e scaglie di parmigiano.

Il tortino di patate e gamberetti potete arricchirlo con del formaggio, potete optare per il classico parmigiano oppure mettere la ricotta, che ci sta benissimo e renderà il tortino cremoso e irresistibile. Per chi ama osare c’è anche la ricetta delle lasagne con gorgonzola, noci e gamberetti, un piatto particolare e perfetto per le occasioni speciali.


Link Ufficiale: http://www.blogo.it/rss

Autore dell'articolo: admin