Come fermare il Messias neofascista del Brasile



Solo dopo l’annuncio ufficiale, alle 21 di domenica, il Brasile democratico ha tirato il fiato. Il baratro era stato evitato per un soffio. Due ore prima, con circa il 70% dei voti validi scrutinati, il candidato dell’ultradestra Jair Messias Bolsonaro era giunto al 49% delle preferenze lasciando il delfino di Lula, Fernando Haddad, al 24%. Il risultato finale – 46% contro 29,3% – fotografa un ballottaggio al cardiopalma tra due Brasile, uno democratico e l’altro neofascista. L’affondo che nessuno avrebbe … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin