Circumvesuviana, per i giudici non c’è stato nessuno stupro



Il tribunale del Riesame di Napoli ha disposto ieri la scarcerazione di Raffaele Borrelli, il terzo dei giovani coinvolti nel presunto stupro, lo scorso 5 marzo, della ventiquattrenne di Portici nell’ascensore della stazione di San Giorgio a Cremano della metro Circumvesuviana. La scorsa settimana e quella precedente erano già stati liberati gli altri due ragazzi coinvolti, Alessandro Sbrescia e Antonio Cozzolino. I giudici avrebbero ritenuto «poco circostanziata» la ricostruzione dei fatti fornita dalla presunta vittima. Sarebbero emersi forti dubbi anche … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin