Cina-Italia. Conte: «Firmare ci conviene». Cina: «Avete bisogno di noi»



Mentre il primo ministro italiano Giuseppe Conte riferiva al parlamento circa la firma del memorandum of understanding con la Cina – «il contenuto è stato negoziato per lunghi mesi con Pechino, coinvolgendo tutte le amministrazioni interessate, non presenta alcun rischio per i nostri interessi nazionali ed è pienamente in linea con la strategia dell’Ue» – dalla Germania arrivava la notizia secondo la quale Berlino non avrebbe alcuna intenzione di escludere la Huawei dalle gare per i bandi delle connessioni 5G. … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin