Cina, censurate le scene gay di «Bohemian Rhapsody»



Uscito in Cina lo scorso weekend, Bohemian Rhapsody – il biopic sul cantante dei Queen Freddie Mercury, vincitore dell’Oscar al miglior attore protagonista Rami Malek – è stato «depurato» delle scene e i dialoghi che alludono all’omosessualità del protagonista e all’Aids, che ha ucciso Mercury nel 1991. Le censure sono state individuate dagli stessi spettatori – alcuni di loro hanno detto di essersi resi conto che non sempre i sottotitoli corrispondevano a quanto veniva detto sullo schermo, e che certe … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin