Chiara Ferragni affitta un parco divertimenti per il party di compleanno: critiche dal web


Giochi e divertimento nel party esclusivo a “Chiaraland” ma non tutti l’hanno visto di buon occhio. Ecco quanto sarebbe costato

Non è una novità ma Chiara Ferragni è tornata a far parlare di sé. L’imprenditrice digitale più popolare d’Italia ha da poco compiuto 32 anni e per festeggiare in grande stile ha scelto un luogo appropriato per non passare inosservata: il parco divertimenti di Gardaland, per l’occasione ribattezzato Chiaraland.

Per certi versi il posto scelto ricorda il luna park kitsch, sfavillante e trash dei Ferragnez nella quale si è festeggiato il post-cerimonia del loro matrimonio lo scorso settembre 2018. La Ferragni ha organizzato il tutto per filo e per segno mettendo a disposizione un pullman diretto a Chiaraland, la festa come prevedibile è stata documentata attraverso il suo profilo instagram ma è lo stesso web a ritorcersi contro lei.

Per Chiara Ferragni anche in questa circostanza sono piovute alcune critiche, soprattutto in seguito al costo che sarebbe stato sborsato per l’esclusivo party (pubblicato dal portale Leggo.it) e che dovrebbe equivalere a non meno di 2.500 euro.

Basta con queste manie di protagonismo” tuona un utente nei commenti ad una foto sul profilo Instagram della fashion blogger, “Con tutta la gente che fatica ad arrivare a fine mese, vergogna” scrive un’altra. C’è anche chi punta il dito contro accusando la poca considerazione del piccolo Leone: “Andare a Gardaland senza il proprio figlio credo sia una delle cose più meschine che si possano fare“.

Da parte della Ferragni al momento nessuna risposta.




Link Ufficiale: http://www.blogo.it/rss

Autore dell'articolo: admin