Chiama 112 e annuncia “Ho ucciso la mia ex”, arrestato a Roma


romeno uccide ex compagna


“Ho ucciso la mia ex”: così agli operatori del 112 un 36enne che ha telefonato ieri sera intorno alle 23:30 da Roma. “Ho ancora la pistola”, avrebbe poi detto. Gli agenti accorsi sul posto, in via Ardeatina (chilometro 21) all’angolo di via Solfatara, hanno trovato per terra il cadavere di una ragazza, cittadina romena di 23 anni. Il 36enne, anch’egli di cittadinanza romena, si era allontanato in auto ma è stato raggiunto e bloccato. In un campo poco lontano dal luogo del delitto, è stata recuperata la pistola.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it




Link Ufficiale: https://www.agi.it/cronaca/rss

Autore dell'articolo: admin