Chi lo paga questo ponte? Il decreto ancora in bilico



A un mese e mezzo dal crollo del ponte Morandi siamo costretti a contare le ore, ieri sera alle 21.30 non era ancora arrivato al Quirinale il decreto Genova. Nemmeno il governo lo chiama più «decreto urgenze», il che risparmia almeno le ironie più facili. Ma non le gaffe, grazie al ministro Toninelli che ieri ha sentenziato: «Al massimo entro venerdì ci sarà la firma del presidente della Repubblica». Naturalmente non compete al ministro stabilire quando il capo dello stato … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin