Chéreau e Platel, quando il filo della vita torna protagonista



Ora che sotto le feste tutti si precipiteranno a fare bilanci e previsioni sugli spettacoli da ricordare o da augurarsi, Milano e Torino hanno offerto due fulminanti visioni (di cui il manifesto ha già raccontato) che, al di là della loro eccezionalità, costituiscono da sole un esplosivo volume sulla rappresentazione e il suo senso profondo. Alla Scala è stata fortunatamente ripresa nelle scorse settimane l’edizione della Elektra di Richard Strauss e Hugo von Hoffmansthal che Patrice Chéreau realizzò pochi anni … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin