Chaco, un film in prima linea



Una eredità prima sentita come estranea e ingombrante: sulla mappa colorata un rettangolo di terra nel cuore inaccessibile del Chaco paraguayano, la seconda foresta vergine più grande al mondo. Col tempo però, quei cinquemila ettari ricevuti dal padre, negli anni ‘80 ambasciatore ad Asunción, per Daniele Incalcaterra sono diventati un richiamo ineludibile, una strada di vita e di cinema, che lo ha portato ad addentrarsi nei meandri della storia del Paraguay, tra dinamiche socioeconomiche ormai globali e il grido silente … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin