Caso Spataro: Bonafede, il problema è sapere se c’è stato un errore di comunicazione


Salvini Spataro Bonafede mafia nigeriana

 (Agf)


Alfonso Bonafede



“In tutta questa polemica tra il procuratore Spataro e il ministro Salvini non ci si sta focalizzando sul vero problema che e’ sapere se c’è stato un errore di comunicazione e dove”. Il ministro della Giustizia Alfonso Bonafede, a margine della firma di un protocollo nel carcere di Secondigliano a Napoli per consentire percorsi di formazione e di avvio al lavoro per i detenuti, torna sulla querelle scatenata da un tweet del ministro dell’Interno, Matteo Salvini, su un’operazione di polizia condotta sotto il coordinamento del procuratore di Torino, Armando Spataro. “La mia speranza – aggiunge Bonafede – è che le indagini siano andate come dovevano e spero che nulla sia stato pregiudicato. Senza mettere in dubbio quanto detto dal procuratore Spataro, per il quale il rischio c’è stato, ma senza mettere neppure in dubbio che il ministro Salvini volesse pregiudicare l’esito dell’operazione e che volesse solo ringraziare le forze dell’ordine”. 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it




Link ufficiale: http://formiche.net/feed/

Autore dell'articolo: admin