Caso Skripal, i due presunti killer alla tv russa: «Noi? turisti»



Da Vladivostok Vladimir Putin aveva annunciato che gli organi di sicurezza russi avevano identificato i due presunti avvelenatori di Sergey Skripal, ex l’agente passato al MI6, e li aveva invitati a “farsi avanti”. E con puntualità britannica, solo 24 ore dopo, Alexander Petrov e Ruslan Boshirov, accusati da Theresa May pochi giorni prima di essere agenti del controspionaggio russo e di aver sparso sulla porta della casa di Skripal a Salisbury il 4 marzo scorso il gas nervino “Noviciok”, si … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin