Casalino: "Violata riservatezza". Conte: "Piena fiducia"


Rocco Casalino è passato al contrattacco dopo la diffusione dell’audio nel quale suggeriva a due giornalisti cosa scrivere, chiedendo contestualmente di celare la fonte della notizia. Nell’audio, diventato di pubblico dominio, Casalino annunciava una ‘megavendetta’ nei confronti dei dirigenti del Mef, accusati di fare ostruzionismo.

Casalino ha precisato che l’audio in questione è stato diffuso senza il suo consenso ed ha sottolineato la gravità di questo gesto: “Sta circolando un messaggio-audio che riproduce la mia voce in una conversazione assolutamente privata avuta con due giornalisti. La pubblicazione vìola il principio costituzionale di tutela della riservatezza delle comunicazioni e, nel caso fosse accertato che sia stato volontariamente diffuso ad opera dei destinatari del messaggio, le più elementari regole deontologiche che impongono riserbo in questa tipologia di scambi di opinioni. Questo dovrebbe bastare a interrompere qui le mie precisazioni“.

Poi Casalino è entrato nel merito, ridimensionando le sue affermazioni: “Tuttavia, il delicato incarico di portavoce del Presidente del Consiglio dei Ministri mi impone di chiarire che i contenuti di quella conversazione sono da considerare alla stregua di una libera esternazione, espressa in termini certamente coloriti ma che pure si spiegano in ragione della natura riservata della conversazione, che non cela nessun proposito da perseguire in concreto, ma più una sensibilità presente all’interno del M5S e che era mia premura rappresentare“.

Le parole di Casalino hanno soddisfatto il Premier, che non ha voluto commentare il contenuto dell’audio ‘trafugato’: “Le dichiarazioni del mio portavoce Rocco Casalino hanno chiarito che la diffusione dell’audio che sta circolando in queste ore configura condotte gravemente illegittime che tradiscono fondamentali principi costituzionali e deontologici. Chiarito che trattasi di un messaggio privato, mi rifiuto finanche di entrare nel merito dei suoi contenuti. Ribadisco la piena fiducia del mio portavoce“.

PROSEGUI LA LETTURA

Casalino: “Violata riservatezza”. Conte: “Piena fiducia” é stato pubblicato su Polisblog.it alle 20:17 di Saturday 22 September 2018


Link Ufficiale: http://www.blogo.it/rss

Autore dell'articolo: admin