Carlo Lorenzetti, sbalzare la leggerezza



Nel corso del Novecento l’utopia avanguardista ha portato la disciplina della scultura ad affermare in maniera perentoria e quasi ossessiva la capacità della materia, qualsiasi materia, di comunicare l’intento artistico semplicemente rivelando il segno o il gesto creativo dell’autore, a prescindere dalle convenzioni della tradizione. A un certo punto, gli scultori hanno persino accarezzato l’idea di potersi sbarazzare una volta per tutte dall’assillo della forma e di maneggiare direttamente il contenuto. Non è andata proprio così, in realtà si è … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin