Cara Billie, canto sommesso per Lady Day


Il canto sommesso e meditato di Joe Barbieri celebra Billie Holiday in un inevitabile approdo della sua discografia, che dopo un apprendistato alla corte di Pino Daniele si è indirizzata verso atmosfere jazz. Su ritmi rallentatissimi – affiancato da un trio delle meraviglie formato da Gabriele Mirabassi al clarinetto, Luca Bulgarelli al contrabbasso e il pianoforte di Pietro Lussu, sceglie una manciata di standard dai contorni chiaroscuri (I’ll Be Seeing you, Don’t Explain, What a Little Moonlight Can Do) e … Continua

L’articolo Cara Billie, canto sommesso per Lady Day proviene da il manifesto.


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin