Captive State | Trailer | Trama | Poster


Captive State: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul dramma fantascientifico di Rupert Wyatt nei cinema americani dal 29 marzo 2019.


 

Come annunciato è disponibile online un primo trailer di Captive State, il film fantascientifico con invasione aliena che sembra miscelare elementi da classici come Visitors e Independence Day con qualcosa in più, qualcosa di inquietante ben percettibile nel trailer, ma non decifrabile.

Questo nuovo trailer non spiega realmente cosa sta per accadere al mondo. Non c’è ancora alcuna rivolta apparente. Su chermo una lista di cose come povertà, disoccupazione e crimini che sono solo un lontano ricordo da quando gli alieni sono arrivati. Ma sappiamo che sotto il fuoco la cenere arde ancora, lo anticipa la tagline del primo poster che è una vera e propria dichiarazione di guerra: “Dieci anni fa hanno preso il nostro pianeta. Oggi ce lo riprendiamo”.

Il film è diretto da Rupert Wyatt (L’alba del pianeta delle scimmie) e interpretato da John Goodman, Ashton Sanders, Jonathan Majors, Colson Baker, Vera Farmiga e il rapper Machine Gun Kelly al suo esordio sul grande schermo.

“Captive State” arriverà nei cinema americani il 29 marzo 2019.

 

 

Fonte: Slash Film

 

 

Captive State: anteprima trailer e poster del film fantascientifico di Rupert Wyatt

Focus Features ha reso disponibili un’anteprima trailer e un poster di Captive State, il nuovo film di fantascienza del regista Rupert Wyatt, che ci ha regalato il classico moderno L’alba del pianeta delle scimmie.

Ambientato in un quartiere di Chicago quasi un decennio dopo l’occupazione da parte di una forza extraterrestre, “Captive State” esplora le vite su entrambi i fronti del conflitto, i collaboratori e i dissidenti. il filmato mostra la calma prima della tempesta, sostiene la pace e l’unità, che si perderanno man mano che l’umanità cerca di combattere contro gli oppressori alieni.

Il cast di “Captive State” include John Goodman, Ashton Sanders, Jonathan Majors, Colson Baker e Vera Farmiga. Il film servirà anche come debutto sul grande schermo del rapper Machine Gun Kelly.

La battagliera tagline che accompagna il poster dichiara: “Dieci anni fa hanno preso il nostro pianeta…Oggi ce lo riprendiamo!”

Il regista Rupert Wyatt oltre ad aver dato il via nel 2011 alla trilogia reboot del classico Il Pianeta delle Scimmie, ha diretto anche Mark Wahlberg in The Gambler, remake del 2014 del film 40.000 dollari per non morire, il dramma Prison Escape (2008) e alcuni episodi delle serie tv Turn e The Exorcist.

“Captive State” arriverà nei cinema americani il 29 marzo 2019.

 

 

 

 

 

Fonte: Screenrant

 

 




Link Ufficiale: http://www.blogo.it/rss

Autore dell'articolo: admin